Aldo Schiavone: Ius
Diritto e politica

Ius

L'invenzione del diritto in Occidente


ISBN: 9788806233242
editore: Einaudi
anno: 2017
pagine: 608

 

Il diritto è una forma di disciplinamento sociale che ha invaso la modernità, ma la sua nascita rimanda per intero alla storia di Roma. Aldo Schiavone ricostruisce questa vicenda con passione e lucidità, seguendone la trama attraverso i secoli e muovendosi dalle origini piú remote sino alle soglie del mondo tardoantico. Un vasto affresco storico e un serrato saggio d’interpretazione sui tratti fondamentali della macchina giuridica occidentale e del discorso che le si è costruito intorno: il formalismo, la pretesa neutralità, i rapporti con il potere politico. Ambienti, personaggi, quadri concettuali, ideologie che hanno segnato la nostra storia e che qui sono analizzate in un continuo contrappunto tra antico e moderno, tra pensiero romano e tradizione europea.

«Un libro impegnativo e stimolante». T. Corey Brennan, «The Times Literary Supplement»

«Un lume del diritto (lucerna iuris)». J.-L. Halpérin, «Revue d’histoire des facultés de droit et de la culture juridique»

«Un libro ampio, provocatorio, importante». A. Z. Bryen, «Bryn Mawr Classical Review»

Traduzioni vendute